Focaccia con olive cipolle e patate

Focaccia con olive cipolle e patate

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 25 g di lievito di birra fresco o l'equivalente disidratato
  • 250 g di patate già lessate
  • 300 ml di acqua in cui hanno bollito le patate oppure acqua tiepida
  • mezza cipolla gialla
  • 40 g olive nere
  • abbondante olio extra vergine d’oliva
  • origano q. b.
  • sale q.b.
Dosi per:
6
Costo:
Basso

La focaccia con olive cipolle e patate è una rivisitazione della focaccia pugliese, ed ho preso spunto per prepararla dalla serie di Max Mariola “Max Cucina L’Italia”, e poi ho anche visto che l’ha pubblicato sul suo sito, questo è il link: MaxMariola.

La ricetta originale è realizzata con i pomodorini, io invece, essendomi dimenticata di comprare i piccadilly al mercato, l’ho sperimentata con olive nere e cipolle, provatela anche voi, è buonissima!

Focaccia con olive cipolle e patate pugliese

Ecco il procedimento per preparare la focaccia con olive cipolle e patate:

  • Lessiamo le patate e teniamo da parte l’acqua perchè ci servirà tra poco. Schiacciamo 200 grammi  per bene con uno schiacciapatate o con una forchetta, e teniamo da parte gli altri 50 grammi.
  • Prendiamo il lievito di birra e sciogliamolo nell’acqua di cottura delle patate che dovrà essere tiepida. Io di solito le preparo nella pentola a pressione lasciando la buccia per non farle annacquare, ma se preferite potete pelarle prima. Se avete già buttato l’acqua, potete utilizzare acqua tiepida.
  • Uniamo il tutto alle patate lesse schiacciate e amalgamiamo con le mani in modo da sciogliere eventuali grumi formati dalle patate. Uniamo poco alla volta la farina setacciata e impastiamo con cura. Se dovesse risultare troppo asciutto possiamo aggiungere ancora un pò d’acqua.
  • Impastiamo per bene e al termine uniamo 4 cucchiai di olio e un cucchiaino di sale fino. Continuiamo ad impastare. Al termine dobbiamo ottenere un impasto liscio, molle e morbido.
  • Prendiamo una leccarda da forno, oliamo il fondo per bene in modo che non si attacchi e mettiamo l’impasto. Schiacciamo e allunghiamo fino a coprire tutta la leccarda e formiamo così una focaccia che avrà lo spessore di 2-3 cm.
  • Copriamo la superficie con abbondante olio extra vergine d’oliva, poi aggiungiamo le olive nere, che avremo denocciolato, le cipolle tagliate a fettine e le patate che abbiamo tenuto da parte, premendo il tutto all’interno della pasta. Premiamo anche la pasta con i pollici per formare le classiche “buchette” e per formare i bordi della focaccia. Focaccia con olive cipolle e patate dopo impasto
  • Copriamo il tutto con la pellicola per non farla seccare e mettiamola in un posto riparato da correnti d’aria per permetterle di lievitare, un posto ideale è all’interno del forno spento e chiuso. Deve lievitare per almeno 2 ore.
  • Al termine delle due ore la focaccia con olive cipolle e patate sarà raddoppiata Focaccia con olive cipolle e patate dopo lievito
  • Adesso aggiungiamo ouna manciata di origano, sale grosso e altro olio extra vergine d’oliva.
  • Mettiamo a cuocere nel forno già caldo a 200 gradi in modalità ventilato per 40 minuti.
  • Sforniamo la nostra focaccia e lasciamola intiepidire, sentirete che bontà!

Focaccia con olive cipolle e patate pugliese

Varianti

Esistono molte variante di questa focaccia: oltre ai classici pomodorini si può preparare con i capperi, le acciughe, dadini di prosciutto cotto, pancetta o wurstel.

Focaccia con olive cipolle e patate pugliese Focaccia con olive cipolle e patate pugliese Focaccia con olive cipolle e patate pugliese Focaccia con olive cipolle e patate pugliese Focaccia con olive cipolle e patate pugliese Focaccia con olive cipolle e patate pugliese

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

uno × tre =