Frittata di asparagi selvatici

Frittata di asparagi selvatici

Ingredienti

  • 6 uova fresche
  • 200 gr di asparagi
  • sale
  • olio extra vergine d'oliva
Dosi per:
4
Tempo:
10 minuti
Costo:
Basso

La frittata di asparagi è facilissima da preparare, richiede però l’utilizzo degli asparagi selvatici che si trovano solo durante il periodo primaverile.

E’ marzo è il mese in cui iniziano a nascere, e io non me li lascio di certo sfuggire.

Quando non trovo quelli selvatici, perchè non è il loro periodo, ripiego su quelli coltivati o surgelati. Oltre a trovarli molto buoni, li mangio anche per le loro proprietà nutritive, infatti:

  • sono ricchi di rutina, che rinforza le pareti dei capillari;
  • sono ricchi di acido folico;
  • Contengono vitamina A, B, manganese, fosforo, calcio, magnesio e potassio;
  • Non contengono colesterolo;
  • Contengono pochissimo sodio;
  • Sono composti da acqua per il 90%;
  • Sono ipocalorici (25kcal per 100 gr);
  • Hanno un alto effetto diuretico.

Vi ho convinto a mangiarne di più?

Quindi oggi vi propongo una delle mie frittate, che con gli asparagi selvatici, magari appena colti, è spettacolare! Dico appena colti perchè dalle mie parti ci sono tante pinete, e ne crescono parecchi 🙂 . Però se ne trovano anche nei boschi, approfittatene per fare una bella passeggiata adesso che le giornate iniziano ad essere più lunghe e  più calde!

Directions

  1. Per preparare questa frittata, prima di tutto abbiamo bisogno di 6 uova fresche, rompetele e sbattetele aggiungendo un pò di sale.
  2. Adesso prendiamo gli asparagi, dopo una sciacquata molto rapida sotto l’acqua corrente, dobbiamo asciugarli.
  3. Spezziamoli con le mani in piccoli pezzetti da circa 3 cm, cercando di arrivare fino alla parte di gambo che rimane morbida, evitando così lo spreco di parti che possono essere mangiate. Infatti vi renderete conto che spezzandoli, ad un certo punto, il gambo diverrà molto duro, beh a quel punto potrete fermarvi. Ora NON sciacquateli! Altrimenti gran parte delle loro proprietà andrà a finire nell’acqua!
  4. Uniamoli alle uova e mettetiamoli in padella unta con un pò di olio.
  5. Giriamola un paio di volte e poi gustiamola!

Frittata con gli asparagi selvatici

Seguimi!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

venti − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.