Involtini di vitella alla salvia

Involtini di vitella alla salvia

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
Fettine di fesa di vitella, 12
Foglie di salvia, 18
Scalogni, 4
Vino bianco, un bicchiere
olio, sale
 
Difficoltà: bassa
Tempo: 25′
 
PROCEDIMENTO

Prendere le fettine, adagiarle su un tagliere e mettere al centro di ognuna una foglia di salvia. Salare e arrotolare le fettine su loro stesse per poi fermarle con uno stecchino. Formare in questo modo 12 involtini, 3 a persona; se ne potrebbero anche preparare 2 a persona, ma se il secondo piatto è formato solo da involtini credo che 3 sia il minimo.

Tagliare a fettine sottili gli scalogni, metterli in padella con l’olio, fare scaldare a fuoco dolce e coprire con un coperchio. Quando gli scalogni saranno appassiti aggiungere gli involtini e alzare la fiamma in modo da far rosolare da tutte le parti la carne. Aggiungere quindi un bicchiere di vino bianco, far sfumare e aggiungere le restanti foglie di salvia e il sale.

Per non far asciugare troppo il sughetto coprire con il coperchio in modo che gli involtini riescano a cuocere anche all’interno.

 

 

Servirli caldi, magari con un contorno di broccoletti.

Seguimi!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

15 − 14 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.