La raccolta del mio peperoncino

pepMini
Quest’anno la pianta di peperoncino che avevo piantato a giugno era alta 20 cm, con poche foglie. E’ una pianta che è nata dopo aver piantato i semi del peperoncino calabrese di Diamante (CS) comprato in Calabria qualche anno fa.

La mia piantina è diventata un albero! ecco qualche foto:
pep1
pep2
pep3
pep4

Il tronco è diventato molto robusto, si è infoltita tantissimo, e mi ha regalato tanti peperoncini, così tanti che ho dovuto sfoltirla perchè si era piegato sotto il loro peso!
pep5
pep6
Ora li ho messi a seccare, per poi ricavare i semini e tenerli per l’inverno, fino a quando non li seminerò per avere una nuova piantina prolifica!

Io adoro il peperoncino, mi piace il suo sapore, sia da fresco che seccato, lo aggiungo a quasi tutte le mie pietanze. Sono una di quelli che pensano che abbia virtù benefiche: la presenza di vitamina C, la presenza di flavonoidi e i capsaicinoidi, con effetti antibatterici, il suo effetto antiossidante, non sono proprietà da sottovalutare!
pep

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

diciannove − dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.