Lasagne zucchine e stracchino

Lasagne zucchine e stracchino

Ingredienti

  • 1 kg di zucchine romanesche
  • 300 gr di mozzarella
  • 200 gr di stracchino
  • Lasagne per formare tre strati
  • Una spolverata di parmigiano reggiano
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Uno spicchio d'aglio
  • sale
  • peperoncino
Dosi per:
4
Tempo:
60 minuti

Uno dei piatti della tradizione italiana che mi piace di più sono le lasagne! E ogni tanto mi diverto a sperimentare nuove combinazioni di ingredienti. Ammetto che quelle con la besciamella sono le più buone secondo me, però, visto che le mangio molto spesso, preferisco non mangiarle sempre con la besciamella per non appesantirmi, e quindi trovo che lo stracchino sia un validissimo sostituto. Quelle che vi propongo oggi sono

lasagne con zucchine e stracchino.

Quando le preparo, ne faccio diverse porzioni, le surgelo, e all’occorrenza le mangio o a casa oppure me le porto come pranzo in ufficio, e sono buonissime e anche sostanziose!

Prendete le zucchine, tagliatele a julienne e fatele cuocere per circa dieci minuti in padella con olio extra vergine d’oliva, sale, uno spicchio d’aglio e un pò di peperoncino. Fatele cuocere per non più di 15 minuti perchè dovranno completare la cottura in forno, altrimenti rischiate di farle ammollare troppo e vi ritroverete un purè di zucchine.

Prendete una teglia per il forno ed oliate la base; poi mettete uno strato leggero di zucchine; continuate con uno strato di lasagne, poi zucchine, mozzarella tagliata a fettine, stracchino a fiocchi; poi lasagne e ancora zucchine, mozzarella, stracchino; poi lasagne e infine zucchine, mozzarella, stracchino e una spolverata di parmigiano reggiano. Coprite per bene tutto, specialmente gli angoli che altrimenti in cottura si seccheranno.

Mettetele in forno già caldo a 180° per circa mezz’ora e comunque controllate la cottura; le lasagne saranno pronte quando la mozzarella in superficie sarà sciolta e il parmigiano avrà formato una crosticina dorata. Io di solito uso il forno statico per farle cuocere piano piano, ma se invece volete una cottura più rapida usate quello ventilato ma per non più di 20  minuti.

Lasagne zucchine e stracchino
Lasagne zucchine e stracchino

 

Queste che vi ho descritto sono formate da tre strati ma potete variare a vostro piacimento facendo un ripieno più corposo con meno strati oppure aumentare gli strati di lasagne ma allora vi consiglio di aumentare le dosi di zucchine, stracchino e mozzarella.

2 Comments

  1. Per un piatto così…. farei follie! ^_^
    Complimenti per questa lasagna e per il blog: davvero bello e interessante!
    A presto.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

nove − due =