Songino, avocado e salmone al profumo di limone

Songino, avocado e salmone al profumo di limone

Ingredienti

  • 100 grammi di insalata songino
  • un avocado maturo
  • 150 gr di salmone affumicato
  • un limone o lime
  • Aneto fresco o essiccato
  • Pepe nero
  • Sale
  • Olio extra vergine d'oliva
Dosi per:
2
Tempo:
5 minuti
Costo:
Medio

Songino, avocado e salmone al profumo di limone è una insalata dedicata a chi sta a dieta ma non vuole rinunciare al gusto…per quanto possibile! Certo non è minimamente paragonabile ad un piatto di amatriciana, ma, per come la vedo io, stare a dieta, o meglio, mangiare in modo sano non significa pollo e verdure lesse scondite, anzi! Più abituiamo il nostro organismo a mangiare alimenti diversi e possibilmenti appaganti per il palato, più il metabolismo ne troverà giovamento e riusciremo così a mantenere o ritrovare il nostro peso ideale.

Ma non voglio prolungarmi oltre con le teorie del mangiare sano, quindi ecco il procedimento per un’ottima insalata!

Prepariamo quindi l’insalata di songino, avocado e salmone

  • Laviamo ed asciughiamo l’insalata songino con cura
  • Tagliamo il salmone affumicato a listarelle; io ho utilizzato il salmone norvegese affumicato, perchè ha un sapore più delicato rispetto a quello scozzese, che io reputo troppo forte, ma voi scegliete quello che più vi piace.
  • Spelliamo l’avocado facendo un incisione e tirando via la buccia, se è maturo al punto giusto verrà via con estrema facilità.  Tagliamolo a cubetti e mettiamolo in una ciotola con un filo di olio extra vergine d’oliva, aneto, pepe nero macinato al momento e una spruzzata di limone, anche il lime va benissimo. Facciamolo insaporire amalgamando bene.
  • Uniamo l’avocado e il salmone all’insalata, e condiamo il tutto con olio extra vergine d’oliva, sale e limone.

Songino salmone e avocado

 

Consigli

  • Vi suggerisco di acquistare la varietà fuerte, secondo me è la migliore, dolce e a forma allungata. Quelli che acquisto io provengono dal Sud Africa, ma anche la California è un grande produttore.
  • Per capire se un avocado è maturo basta tastarlo, se è leggermente morbido e il colore tende al verde scuro va bene e può essere consumato subito, altrimenti tenetelo a contatto con le banane oppure chiuso in una busta di carta, favorirà la sua maturazione.

 

Avocado Fuerte
Avocado Fuerte

Fonte foto: California Avocados Direct

Tags

Seguimi!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

2 × 3 =