Linguine alle erbette e pomodorini  light

Linguine alle erbette con pomodorini

Ingredienti

  • Spicchi di aglio, 2
  • Ciuffi di prezzemolo, 2
  • Foglie di basilico, 10
  • Erba cipollina, 20 gr
  • Timo, 10 gr
  • Foglie di salvia, 5
  • Pomodorini pachino piccoli, 400 gr
  • Linguine, 350 gr
  • olio, sale
  • peperoncino in semi in quantità variabile a seconda del grado di piccante che si vuole, per un piccante sostenuto 20 semini di un peperoncino forte
  • Pamigiano (opzionale)
Dosi per:
4
Tempo:
30 minuti

In questi giorni di caldo (che finalmente è arrivato!!), cerco di preparare piatti freschi e invitanti, e mi sono ricordata di una ricetta a base di pomodorini che preparavo anche la scorsa estate ma che ancora non ho pubblicato sul blog. Se comprate, come me, pomodorini tipo i pachino o i datterini, in abbondanza, metteteli nel cassetto delle verdure sciolti, non chiudeteli in buste di plastica o di carta, meglio se avete un frigorifero che vi permetta di regolare l’umidità del cassetto. Io ne compro almeno un chilo a settimana e si mantengono benissimo fino a sette giorni. Se li lasciate fuori dal frigorifero invece si deperiscono rapidamente perchè, soprattutto quando fa tanto caldo come in questi giorni, continuano a maturare e quindi marciscono con estrema facilità!

Per preparare le linguine alle erbette con pomodorini

mettiamo prima di tutto sul fuoco l’acqua per cuocere la pasta. Sminuzzate poi il prezzemolo, il basilico, la salvia, e metteteli in una ciotola insieme all’erba cipollina tagliuzzata e al timo. Sciacquare i pomodorini, tagliarli a metà e unirli alle erbette sminuzzate, aggiungere un pò di sale e mescolare. Mettere in una padella gli spicchi d’aglio tagliati a metà in 2 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e poi aggiungere il mix di erbette e pomodorini appena preparato, senza far soffriggere .Far cuocere a fuoco basso per non più di cinque minuti, i pomodorini devono perdere un po’ del loro succo che deve asciugarsi. Quando le linguine saranno cotte accendere nuovamente il fuoco della padella con il sughetto, togliere gli spicchi d’aglio e far mantecare per un minuto la pasta, solo per farla insaporire, anche in questo caso non deve soffriggere. Servire subito aggiungendo una spolveratina di prezzemolo fresco sminuzzato. Il piatto preparato in questo modo è leggero e non grasso, se ve lo potete permettere aggiungete anche una spruzzata di parmigiano, secondo me ci sta benissimo!

Linguineerbette-pomodorini-light
Linguine alle erbette e pomodorini light

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

10 − otto =