Passato verde

Passato verde

Ingredienti

  • 1 costa di sedano
  • 1 broccolo romano piccolo
  • Mezza scarola
  • 200 gr di funghi champignon
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Sale
Dosi per:
4
Tempo:
30 minuti

Stasera ho deciso di preparare per cena qualcosa di caldo, visto il gelo in arrivo, ma anche leggero, perchè cerco sempre di riprendermi dagli stravizi del weekend iniziando la settimana in modo leggero. Così sono andata al supermercato a comprare ciò che mi mancava per fare un buon passato di verdure; io detesto il sedano, ha quel sapore strano, che proprio non mi piace. Però è un ortaggio che ha un sacco di proprietà benefiche!! E quindi bisognerebbe mangiarlo!! Allora ho deciso che avrebbe fatto parte del mio passato di verdure, anzi ne è diventato uno degli ingredienti principali. Poi ho acquistato i funghi champignon e sono tornata a casa perchè già avevo la scarola e il broccolo romano.
Mi raccomando! per preparare un passato di verdure che mantenga intatte le sue proprietà nutritive, utilizzate solo ortaggi freschi, dopo 2 giorni di frigorifero perdono molte delle loro proprietà.
Il passato di verdure che vi propongo è anche molto veloce, perchè per cuocerlo ho utilizzato la pentola a pressione. Prendere il sedano, eliminare le foglie più esterne, e tagliarlo a pezzetti; prendere il broccolo, pulirlo, tagliare le cimette e il suo torsolo a pezzetti; sciacquare la scarola e tagliarla grossolanamente. Unire il tutto, aggiungere 500 ml di acqua e chiudere la pentola a pressione. Regolare il fuoco al massimo. Dopo circa 10 minuti la pentola inizierà a fischiare, abbassare un pò la fiamma e far cuocere altri 10 minuti. In una padella antiaderente mettere i funghi tagliati a fettine, coprire e cuocere con il fuoco al massimo. Dopo poco i funghi inizieranno a perdere l’acqua e vi si cuoceranno dentro. Quando sarà trascorso il tempo di 10 minuti per la pentola a pressione, spegnere il fuoco, far uscire tutto il vapore dalla valvola e poi aprire la pentola. A questo punto saranno cotti anche i funghi, che vanno aggiunti al composto della pentola a pressione. Ora usare un frullatore ad immersione e frullare il tutto. Servire con un filo di olio a crudo e poco sale. Vi confesso una cosa: il sedano cucinato in questo modo mi piace!! non si sente tanto quel suo sapore che non mi aggrada, se anche voi non lo amate crudo, provatelo in questo modo!

passatoVerde
Passato Verde

 

2 Comments

  1. che bello il sunshine award, è il mio primo premio!! grazie!!!! 🙂

  2. Ciao Lori sono Sissi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Se ti fa piacere sul mio blog,c’è un premio per te!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ciaoo
    Sissi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

7 − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.